24 Maggio 2019
[]
chi siamo
percorso: Home

chi siamo

Chi può amare la casa di Anna
•Chi è capace di amare un colore, un suono, un verso, un odore, un'atmosfera.
•Chi sa che in un giorno di pioggia o di neve può esservi magia.
•Chi preferisce il "viaggiare lento" anziché il "viaggiare veloce"godendosi l'ambiente che lo circonda, ma anche chi, avendo pochi giorni a disposizione, cerca luoghi tranquilli ma ricchi di storia.
•Chi ha capito che la conoscenza di un luogo si acquisisce visitandone palazzi e musei, consumando prodotti locali, cucinati in maniera tipica e soprattutto relazionando con la gente, approfondendone usi e costumi, tradizioni e folklore.
•Chi vuol raggiungere senza difficoltà località d'arte conosciute nel mondo ma non disdegna star seduto fuori, al bar, a leggere il giornale senza sentirsi a disagio perché sa che non si troverà davanti un barista dallo sguardo inquisitore e desideroso di aver il tavolo libero per altri clienti.
•Chi desidera venire in Toscana per capirne lo spirito e l'antica cultura e non solo per farsi fotografare, il giorno prima di ripartire, sul bordo di una piscina, mai usata.
•Chi desidera un luogo immerso nella natura, ma detesta salire nuovamente in macchina per andare a comprare il latte.
•Chi non ha bisogno di alzare il volume per sentire la musica o di alzare la voce per farsi ascoltare o rispettare.
•Chi, per non disturbare i vicini, tornando a casa, indossa scarpe morbide togliendosi gli zoccoli o le scarpe con i tacchi.
•Chi sa che ogni lampadina lasciata incautamente accesa, contribuisce a creare l'effetto serra ed a modificare le condizioni climatiche dell'intero pianeta.
•Chi sa rispettare le persone e l'ambiente ed è quindi meritevole di rispetto.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]